#Prevenzione per loro

Che questa giornata possa avere un significato. Che possa risvegliare le coscienze, che possa indicare un percorso, l’unico esistente, e cioè quello della prevenzione attuata mediante scelte consapevoli basate sulle conoscenze medico scientifiche attuali e non di 30 anni fa. La scienza è dinamica, in evoluzione e con essa la nostra conoscenza. L’unico modo possibileContinua a leggere “#Prevenzione per loro”

Siamo diversi

Ebbene sí, in un mondo che rivendica l’uguaglianza, io vi sottolineo quanto, invece, da un punto di vista biologico siamo diversi. Oggi ho letto su un noto quotidiano un articolo che “sfata” certi miti alimentari, sostenendo che gli zuccheri fanno male solo se se ne abusa. È come se vi dicessi che il fumo diContinua a leggere “Siamo diversi”

Il sintomo

Ho trovato questo simpatico post in giro per il web, a tratti drammatico in realtà, che vorrei condividere per fornire un momento di riflessione. “CIAO, SONO IL TUO SINTOMO…” Ciao, ho molti nomi: ansia, panico, depressione, dolore al ginocchio, ascesso, mal di stomaco, reumatismo, asma, il muco, influenza, mal di schiena, sciatica, cancro, depressione, malContinua a leggere “Il sintomo”

Malattia

L’insorgenza di una malattia ha quasi sempre radici profonde. Ognuno di noi ha la predisposizione a sviluppare problemi in un determinato apparato o organo e questo spesso è legato ad un insieme di fattori che derivano dal nostro vissuto e da quello dei nostri genitori, e aggiungerei, dei nostri avi in generale. A tal proposito,Continua a leggere “Malattia”

Anno nuovo

Vita nuova. Quasi mai, anzi gennaio è il mese dei malanni, delle scadenze, delle prime rate, dei picchi di influenza (siete sicuri sia sempre influenza? O il nostro fisico è debilitato dai bagordi e quindi più soggetto a contrarre qualunque cosa? Possibile che anche il più innocuo microrganismo possa trovare pane per i suoi denti?Continua a leggere “Anno nuovo”

Salute

Ero indecisa se scrivere questo articolo sul concetto di salute o su quello di malattia. Riflettendoci, però, mi sono resa conto che siamo comunemente molto più in gamba a vivere in uno stato alterato di salute, e quindi in uno stato di malattia. Quante volte abbiamo sentito frasi del tipo “Ciò che ti devi augurareContinua a leggere “Salute”